Ewald Rieder con i soci e la famiglia